Homepage > Blog > TP-Link OneMesh: tecnologia mesh per reti unificate senza interruzioni

TP-Link OneMesh: tecnologia mesh per reti unificate senza interruzioni

per TP-Link Italia - Editorial Staff

 

Al giorno d'oggi disporre di una connessione internet stabile e performante in ogni stanza è fondamentale per riuscire a sfruttare a pieno gli spazi della propria abitazione: che si tratti di lavoro, di studio o semplicemente del bisogno di godersi un attimo di meritato relax, passiamo una parte davvero importante del nostro tempo online e connessi. Come fare quando il router non offre sufficiente copertura in tutta la casa e non disponiamo di una rete cablata?

In questo articolo vedremo i vantaggi della Tecnologia TP-Link OneMeshTM, l'esclusivo supporto mesh di TP-Link studiato per potenziare i classici dispositivi di rete domestici e rendere ancora più efficiente il Wi-Fi di casa.

Negli articoli precedenti abbiamo visto che è possibile espandere e rafforzare la rete grazie a soluzioni rapide ed economiche come Range Extender Wi-Fi e Powerline Extender. Abbiamo però anche detto che le performance di questo tipo di dispositivo possono essere limitate da diversi fattori. La soluzione Router + Range Extender Wi-Fi, ad esempio, permette di ottenere una copertura più stabile ed estesa in ambienti di medie dimensioni e rappresenta un valido compromesso in termini di qualità/prezzo.

Il Range Extender però è un ripetitore di segnale che crea una sotto-rete a sé stante che - dialogando con quella del router e svolgendo la funzione di "ponte" - consente la trasmissione dei dati ai dispositivi connessi. Oltre alla possibilità di avvertire micro-disconnessioni e lag dovuti al passaggio dalla rete del router a quella dell'extender, è sconsigliato aggiungere più Range Extender Wi-Fi alla rete: i dispositivi connessi potrebbero infatti avere difficoltà nel riconoscere a quale estensione collegarsi. (Per approfondire la tecnologia Range Extender Wi-Fi e capire se è quella che fa per te clicca qui)

Come risolvere questo problema di discontinuità? La soluzione si chiama OneMeshTM, ovvero il supporto mesh introdotto da TP-Link su alcuni modelli della gamma Router ed Extender che permette agli utenti di sfruttare i vantaggi di questa tecnologia, precedentemente implementata solo sui Sistemi Deco.

 

 

Quali sono i vantaggi della tecnologia OneMeshTM?

Il principale vantaggio della tecnologia mesh è la capacità di creare reti unificate senza interruzioni di segnale: la rete è così in grado di sfruttare le risorse in modo dinamico, connettendo i dispositivi Wi-Fi al punto di accesso in grado di garantire le migliori prestazioni. La trasmissione dei dati risulta sempre fluida e priva di interruzioni, anche muovendosi da una stanza all'altra dell'abitazione.

OneMeshTM consente di creare una rete unificata sfruttando come nodi le classiche estensioni di rete - ovvero Range Extender e Powerline Extender Wi-Fi - sempre abbinate a un router o modem router TP-Link anch'esso dotato di tecnologia OneMeshTM

 

 

Che differenza c'è tra una rete Deco Mesh e una rete OneMeshTM?

Prima di tutto è necessario puntualizzare che TP-Link Deco Mesh e TP-Link OneMeshTM non sono compatibili tra loro e utilizzano due gestionali diversi:

  • Se possiedi un Sistema Deco Mesh puoi ampliarlo con altri modelli della gamma Deco, fino ad un massimo di 10 unità. Le unità dialogano agganciandosi tra di loro e arrivando a coprire metrature importanti. L'app Deco ti guida passo passo nell'installazione dei dispositivi e ti permette di gestire le funzionalità avanzate della rete.
  • Se invece già possiedi un router o modem router TP-Link la prima cosa da fare è verificare se il dispositivo rientra tra i modelli che supportano OneMeshTM. Si tratta di una tecnologia software che sarà direttamente disponibile su numerosi nuovi modelli della gamma, ma che può essere implementata su alcuni dispositivi compatibili già in commercio tramite aggiornamento firmware. Fanno parte della gamma OneMeshTM modem router e router Wi-Fi per linea fissa come Archer VR400(v3) e Archer A6, router 4G con slot SIM Card come Archer MR600 e Archer MR200(v4), mentre tra le estensioni troviamo Range Extender Wi-Fi come RE300, RE220 e RE200(v4). La differenza principale della rete OneMeshTM rispetto a quella Deco è che le unità Extender non dialogano tra loro, ma solo con il router, pertanto ogni Extender (si consiglia al massimo 2 unità, come nell'immagine in basso) deve essere connesso direttamente al dispositivo sorgente. L'intero network può essere gestito tramite app Tether o Interfaccia Web.

Scopri la lista di compatibilità OneMeshTM >

 


 

Gestione intuitiva con app Tether o Interfaccia web

Per controllare tutti i dispositivi di rete è sufficiente accedere al Router o Modem Router TP-Link OneMeshTM tramite app Tether o Interfaccia web. Nella sezione "OneMesh" è disponibile l'elenco completo delle estensioni OneMeshTM associate al dispositivo o disponibili per essere aggiunte alla rete, è possibile inoltre modificare il nome del dispositivo e la sua posizione all'interno della mappa di rete, gestire singolarmente il dispositivo o eliminarlo dalla rete OneMeshTM.

 

 

 

TP-Link Italia - Editorial Staff

Articoli consigliati

Iscriviti alla newsletter TP-Link prende la Privacy seriamente. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati consulta l'Informativa Privacy.

From United States?

Get products, events and services for your region.