Year:
--  
    Mar.2020
    20

    Range Extender Wi-Fi: perché sceglierli e come installarli


     

    In questi giorni di emergenza sanitaria una buona parte di noi ha la fortuna di poter lavorare o studiare da casa, limitando i rischi per sé e per la propria famiglia. Lavorare da casa però può significare riconsiderare le proprie esigenze di connessione. È vero che per attivare lo Smart Working sono necessari pochi strumenti - un buon PC o laptop, una VPN per accedere da remoto alle risorse aziendali e, ovviamente, una buona connessione Internet - ma è anche vero che gli spazi domestici non sempre sono progettati per un uso intensivo della rete in ogni ambiente, come quello dettato dalla situazione odierna.

    Organizzare uno spazio dedicato al lavoro in casa può presentare delle difficoltà, ma superarle è semplice con la giusta soluzione!

    In questa guida vedremo le funzionalità e le possibili applicazioni di un Range Extender Wi-Fi.

    Soluzioni per spazi di piccole/medie dimensioni: Range Extender Wi-Fi

    Prendiamo in considerazione il caso di una piccola abitazione/appartamento in cui il segnale Wi-Fi del router o modem router non riesce a raggiungere un'area ben definita della casa, magari proprio quella in cui vogliamo collocare la nostra postazione di lavoro! Una soluzione rapida per rafforzare il segnale emesso dal dispositivo sorgente è il Range Extender Wi-Fi.

     

     

    1) Di cosa si tratta?
    Il Range Extender Wi-Fi è un ripetitore di segnale che collocato a metà strada tra la zona da coprire e il router sorgente, ne estende la copertura wireless. Può essere inserito in qualsiasi presa di corrente, ma perché funzioni correttamente è necessario posizionarlo dove il segnale del dispositivo sorgente risulti essere di buona qualità. Se posizioniamo il dispositivo dove il segnale del router è debole avremo come risultato la ripetizione di un segnale debole e instabile.

     

    2) Come funziona?
    Installare un Range Extender Wi-Fi è molto semplice:

    1. collega il tuo Range Extender a una presa di corrente vicino al router 
    2. se il router è dotato di tasto WPS puoi replicare le impostazioni di crittografia della rete sul Range Extender semplicemente premendo in successione il tasto WPS del router e il tasto WPS/RE dell'extender. Se il router non è dotato di tasto WPS puoi sincronizzare i due dispositivi tramite l'interfaccia web o l'app TP-Link Tether per Android e iOS.
    3. una volta sincronizzati i due dispositivi, puoi spostare il Range Extender dove ne hai bisogno, verificando che il segnale proveniente dal router sia di buona qualità. Tutti i modelli Range Extender sono dotati di LED luminoso che rileva la potenza del segnale per aiutarti a trovare il punto in cui ottenere i migliori risultati (Blu - Segnale buono / Rosso - Segnale debole).

     

     

    3) Che dispositivi posso connettere al Range Extender Wi-Fi?
    È possibile connettere qualunque tipo di dispositivo wireless: fino a 8 client per i Range Extender che supportano la sola banda 2.4Ghz, fino a 32 client (16 in 2.4GHz + 16 in 5GHz) per i modelli Dual Band. Gli extender dotati di porta LAN consentono inoltre il collegamento di dispositivi cablati come smart TV e PC desktop. Dove fosse necessario connettere più dispositivi cablati in contemporanea (non più di 3/4), è possibile moltiplicare le porte LAN disponibili collegando uno Switch Ethernet 5 porte.

     

     

    4) Posso aggiungere più Range Extender alla mia rete?
    È sconsigliato installare più di un Range Extender in abbinamento al Router, si tratta infatti di dispositivi stand-alone che pur connessi tra di loro generano due reti distinte. Prendiamo ad esempio uno smartphone: camminando da una stanza all'altra della tua casa, la prima coperta dal segnale del router e la seconda coperta da quella dell'extender, potresti avvertire delle disconnessioni dovute al fatto che lo smartphone, sganciandosi dalla rete del router, impiega alcuni secondi prima di riagganciarsi a quella dell'extender e viceversa.

    In presenza di numerosi Range Extender i dispositivi connessi alla rete potrebbero essere in difficoltà nel riconoscere a quale extender connettersi, generando ritardi e disconnessioni. Ecco perché si consiglia l'utilizzo di un solo Range Extender in abitazioni di piccola/media dimensione o in ambienti open space con pochi ostacoli fisici alla propagazione del segnale. Se hai bisogno di una rete wireless estesa in più ambienti è meglio puntare a un Sistema Wi-Fi Mesh Deco.

     

    Scopri la gamma completa di Range Extender TP-Link e i Negozi Online dove è possibile acquistarli.

     

     


     

    Iscriviti alla newsletter TP-Link prende la Privacy seriamente. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati consulta l'Informativa Privacy.

    From United States (English)?

    Check products and services for your region.