Come configurare la VLAN 802.1Q su switch gestiti L2 utilizzando la vecchia GUI?

User Application Requirement
Updated 12-10-2020 10:53:36 AM 222469
This Article Applies to: 

Una rete locale virtuale (VLAN) è una topologia di rete configurata secondo uno schema logico anziché il layout fisico. Gli host nella stessa VLAN comunicano tra loro come se fossero in una LAN. Tuttavia, host in VLAN diverse non possono comunicare direttamente tra loro. 

Ora impariamo come configurare il tag VLAN su Switch gestiti L2 dal seguente esempio:

Topologia di rete:

 

Qui prendiamo ad esempio TL-SG5428E e TL-SG3424.

si collega a TL-SG3424 con un cavo Ethernet nella porta 1. TL-SL5428E si collega a Internet tramite TL-R480T + nella porta 9. 

I computer del gruppo A si collegano alla porta2-3 di TL-SL5428E e alla porta2-3 di TL-SG3424. Il gruppo B si collega alla porta 4-8 di essi.

Scopo 

1 I computer del gruppo A possono comunicare tra loro.

2 I computer del gruppo B possono comunicare tra loro.

3 I computer del gruppo A e del gruppo B non possono comunicare tra loro.

4 Sia il gruppo A che il gruppo B possono accedere a Internet tramite TL-R480T +

Parametri di configurazione VLAN:

 

VLAN 100

VLAN 101

VLAN 102

TL-SL5428E

1 a 3.9

Da 1,4 a 9

1-9

TL-SG3424

1-3

Da 1,4 a 8

1-8

 

Per raggiungere lo scopo 1, creiamo la VLAN il cui ID VLAN è 100.

Per raggiungere lo scopo 2, creiamo la VLAN il cui ID VLAN è 101

Impostando VLAN 100 e 101, abbiamo raggiunto Scopo 3.

Per raggiungere lo scopo 4, creiamo la VLAN il cui ID VLAN è 102

Interruttore

TL-SL5428E

TL-SG3424

Porta

1

2-3

4-8

9

1

2-3

4-8

Tipo di collegamento

TRONCO

GENERALE

GENERALE

GENERALE

TRONCO

GENERALE

GENERALE

Regola di uscita

ETICHETTA

UNTAG

UNTAG

UNTAG

ETICHETTA

UNTAG

UNTAG

PVID

1

100

101

102

1

100

101

La tabella sopra mostra altri parametri.

Ora, iniziamo a configurare Switch TL-SL5428E:

 

PARTI : Definizione del collegamento Tipo di porte:

TRUNK: la porta trunk può essere aggiunta in più VLAN e utilizzata per connettere il dispositivo di rete in cascata, ovvero switch to switch. La regola di uscita predefinita è TAG.

GENERALE: la porta generale può anche essere aggiunta in più VLAN. La regola di uscita predefinita è UNTAG (i computer di solito accettano solo frame senza tag).

ACCESS: la porta ACCESS può essere aggiunta in un singolo ID VLAN.

Possiamo definire il tipo di collegamento in base alla seconda tabella. Per prendere la porta 1 come esempio:

 

Possiamo configurare le porte restanti allo stesso modo. Infine, otteniamo una tabella come questa:

 

 

Parte II : Creare VLAN:

Secondo la prima tabella, abbiamo bisogno di 3 vlan: VLAN100, VLAN101, VLAN102.

Vai su 802.1Q VLAN-> Config VLAN e fai clic sul pulsante Crea . Nella nuova finestra pop-up, possiamo creare una nuova VLAN in questo modo:

 

Allo stesso modo, possiamo realizzare la configurazione delle altre 2 VLAN e otterremo.

 

 

Parte III : impostazione del PVID

PVID (Port VLAN ID) è il VID predefinito della porta. Quando lo switch riceve un frame senza tag VLAN, aggiungerà un tag VLAN al frame in base al PVID se la sua porta ricevuta e inoltra i frame.

 

Ad esempio, il PVID della porta 2 è 100. Quando la porta 2 riceve un frame dal PC (senza tag), lo switch taggerà il frame con l'ID VLAN è 100 in base al PVID della porta 2. Quindi il frame sarà solo inoltrato alle porte di VLAN 100.

 

Finora abbiamo già realizzato tutte le impostazioni. Ma non dimenticare di andare su Salva configurazione per salvare le impostazioni.

 

Configurare l'interruttore TL-SG3424

Possiamo configurare TL-SG3424 allo stesso modo secondo la Tabella 1 e la Tabella 2.

 

Ora, la rete funzionerà come descritto in Scopo .

 

Scopri maggiori dettagli su ogni funzione e configurazione, vai all'Area download per scaricare il manuale del tuo prodotto.  

 

Iscriviti alla newsletter TP-Link prende la Privacy seriamente. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati consulta l'Informativa Privacy.

From United States?

Check products and services for your region.