Come configurare la VLAN tag 802.1Q su Web Smart Switch?

User Application Requirement
Updated 12-03-2020 10:25:43 AM 73583
This Article Applies to: 

Una rete locale virtuale (VLAN) è una topologia di rete configurata secondo uno schema logico anziché il layout fisico. Gli host nella stessa VLAN comunicano tra loro come se fossero in una LAN. Tuttavia, host in VLAN diverse non possono comunicare direttamente tra loro.

Ora impariamo come configurare il tag VLAN su Web Smart Switch con il seguente esempio:

Topologia di rete:

Qui prendiamo TL-SG2216WEB che ha 16 porte come esempio.

Lo switch A si collega allo switch B con un cavo Ethernet nella porta 1. Lo switch A si collega a Internet tramite TL-R480T nella porta 16.

I computer del dipartimento finanziario si collegano alla porta 2-8 dello switch A e alla porta 2-8 dello switch B. Il reparto vendite si collega alla porta 9-14 dello switch A e alla porta 9-14 dello switch B.

Scopo:

1 I computer di Finance Dept. possono comunicare tra loro.

2 I computer del reparto vendite possono comunicare tra loro.

3 I computer del dipartimento finanziario e del reparto vendite non possono comunicare tra loro.

4 Sia il dipartimento finanziario che il reparto vendite possono accedere a Internet tramite TL-R480T.

Parametri di configurazione VLAN:

Per raggiungere lo scopo, configuriamo 3 VLAN: VLAN2, VLAN3, VLAN4.

Per raggiungere lo scopo 1, creiamo la VLAN2 (VID = 2):

Switch A:

Porto: port1-8,16.

Il frame di uscita di Port 1 è Aggiungi tag, il resto è Drop Tag.

I VID sono 2 come impostazione predefinita. I PVID della porta 2-8 sono 2

Switch B:

Porta: porta 1-8

Il frame di uscita di Port 1 è Aggiungi tag, il resto è Drop Tag.

I VID sono 2 come impostazione predefinita. I PVID per la porta 2-8 sono 2

Per raggiungere lo scopo 2, creiamo la VLAN3 (VID = 3):

Switch A:

Porto: port1,9-14,16

Il frame di uscita di Port 1 è Aggiungi tag, il resto è Drop Tag.

I VID sono 3 come impostazione predefinita. I PVID della porta 9-14 sono 3.

Interruttore B:

Porta: porta 1,9-14.

Il frame di uscita di Port 1 è Aggiungi tag, il resto è Drop Tag.

I VID sono 3 come impostazione predefinita. I PVID della porta 9-14 sono 3.

In effetti, abbiamo già raggiunto lo scopo 3 impostando VLAN2 e VLAN3.

Per raggiungere lo scopo 4, creiamo la VLAN4 (VID = 4) .PVID della porta 16 è 4.

Switch A:

Porto: port1-14,16.

 

Il frame di uscita di Port 1 è Aggiungi tag, il resto è Drop Tag. I VID sono 4 come impostazione predefinita.

Interruttore B:

Porta: porta1-14.

Il frame di uscita di Port 1 è Aggiungi tag, il resto è Drop Tag. I VID sono 4 come impostazione predefinita.

Ora, iniziamo a configurare Switch A:

Parte I: definizione della modalità VLAN:

Passare a Impostazioni VLAN-> Modalità VLAN per scegliere il tag VLAN (tag VLAN 802.1Q).

 

Passo 2: selezionare la porta assegnata alla VLAN 2. Poi fare clic su Invia.

Passo 3: impostare i parametri per VLAN 3 e VLAN 4. Non dimenticare di inviare.

 

Parte III: Impostazione globale VLAN tag

Vai a Impostazioni VLAN-> tag Impostazioni globali VLAN per impostare i parametri PVID.

PVID assegna un ID VLAN a pacchetti senza tag. Impostare il PVID per le porte nella pagina Impostazione globale VLAN tag.

Fino ad ora, abbiamo terminato la configurazione per Switch A.

Configurare lo switch B

Configurare lo Switch B allo stesso modo. Ecco una schermata di Tag VLAN Global Setting del Switch B.

Ora, la rete funzionerà come descritto in Purpose.

Is this faq useful?

Your feedback helps improve this site.

Iscriviti alla newsletter TP-Link prende la Privacy seriamente. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati consulta l'Informativa Privacy.

From United States?

Get products, events and services for your region.