Hai dubbi sull'effetto della funzionalità QoS degli Switch TP-Link?

Q&A of functional explanation or specification parameters
Updated 03-22-2021 10:53:57 AM 37441
This Article Applies to: 

Al giorno d'oggi, la funzione di QoS (Quality of Serves) viene ampiamente utilizzata su WAN e LAN. Alcune aziende utilizzano questa funzione per assicurarsi che i flussi dei dati sensibili possano avere la massima priorità. Un utilizzo comune è anche nella telefonia VoIP che, per poter essere un sostituto efficace dei servizi di telefonia tradizionali (PSTN), deve assicurare ai clienti la stessa qualità di trasmissione vocale dei servizi telefonici di base, il che significa trasmissioni vocali costantemente di alta qualità.

Questo articolo tratterà in modo dettagliato l'utilizzo della funzionalità QoS in modo professionale.

Nota: la funzione di QoS funziona solo quando si verifica la congestione della rete. Poiché è difficile creare manualmente una congestione della rete, è necessario utilizzare alcune apparecchiature di prova professionali. Qui prendiamo lo Spirent Test Center come esempio per creare la congestione e verificare l'effetto del QoS sullo Switch TP-LINK.

Topologia:

Attrezzature: TL-SL5428E; T2600-28TS; Spirent Test Center

Introduzione alla topologia: Test Center ha sei righe, possiamo vederle come sei client diversi. Due di loro, la linea 7 e la linea 8, erano usati come mittenti, mentre il resto di loro, dalla linea 9 alla linea 12, erano usati come ricevitori. Ovviamente, se entrambe le linee 7 e 8 inviano dati con la velocità di 1000 Mbps (la velocità unidirezionale), questo causerà congestione della rete sulla porta di uplink che abbiamo usato nella topologia. La porta uplink è anche una porta Gigabit.

Inoltre, prima di iniziare il test, c'è una cosa che dobbiamo fare. Sappiamo che se la modalità WRR funziona, le quattro code TC0-TC3 mostreranno una proporzione di 1: 2: 4: 8 (fare riferimento alla User Guide di TL-SL5428E), quindi per renderlo possibile, dovremmo creare speciali flussi di dati. Ecco un modo: Sender 7 dividerà il suo flusso di dati in tre parti e le invierà al 9/10/11. Mentre il mittente 8 divide anche il suo flusso di dati in tre parti e li invia al 11/12/12 Il risultato è la linea 9/10/11/12 può ottenere 1/3; 1/3; 2/3; 2/3 rispettivamente. Quindi siamo pronti a vedere gli effetti che la configurazione di QoS nel TL-SL5428E può creare.

 

Passo 1:

Configurare la funzione di QoS in TL-SG5428E.

QoS --- DiffServ ---802.1P/CoS mapping

Abilitare 802.1P Priority e mantenere la mappatura come predefinita. Quindi vai a Schedule Mode, e scegli una modalità tra SP Mode, WRR Mode, SP+WRR Mode, EQU Mode. Qui scegliamo la modalità WRR Mode come esempio, il che significa che se il QoS funziona, vedremo i dati con quattro diverse priorità 0,2,4,6 in grado di mostrare una proporzione di 2: 1: 4: 8.

 

Passo 2:

Crea flussi di dati in base a ciò che definiamo nella Topology Introduction.

 

Passo 3:

Per far conoscere alla porta l'indirizzo MAC degli altri, dovremmo dare loro l'opportunità di imparare. Poi creiamo un pacchetto di trasmissione per le porte del 9/10/11/12.

 

Passo 4:

Dopo aver creato la regola della direzione del flusso di dati, dovremmo dare ai dati una priorità diversa. Ci sono sei stream, da 7 a 9; 7 a 10; 7 a 11; 8 a 11; 8 a 12; 8 a 12. Dovremmo configurare il Destination MAC e il Source MAC. Inoltre, è necessario un tag VLAN. La priorità deve essere impostata come precedentemente progettato in modo che corrisponda alla mappatura nello switch.

7 a 9

 

7 a 10

 

Passo 5:

Fai clic su "All Stream Blocks", poi selezionali tutti, fai clic su "Start".            

Puoi vedere il risultato sopra. Come mostra la schermata, la figura nella cornice rossa è conforme alla proporzione di 1: 2: 4: 8, il che significa che la modalità WRR funziona.

Con lo stesso procedimento possiamo testare la modalità SP Mode.

Con lo stesso procedimento possiamo testare la modalità EQU Mode.

 

Passo 6:

L'esperimento sopra può essere una prova del fatto che il nostro QoS di 802.1p funziona. Quindi possiamo ancora fare un test sulla priorità DSPC. Creare nuovamente un pacchetto di dati, per questo momento è necessario creare un pacchetto IP. Modifica lo stream, fai clic su ToS / DiffServ. Poi, inserire un valore DSCP. Secondo la mappatura di Queue e DSCP, qui impostiamo 7; 18; 46; 56 per il test. Ripetere l'operazione al punto 5.

 

Iscriviti alla newsletter TP-Link prende la Privacy seriamente. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati consulta l'Informativa Privacy.

From United States?

Check products and services for your region.