Come configurare il default gateway degli switch smart e managed utilizzando la vecchia GUI?

User Application Requirement
Updated 03-22-2021 16:01:04 PM 100511
This Article Applies to: 

Introduzione

Una route predefinita nella rete TCP / IP è un'impostazione che indica al dispositivo come inoltrare i pacchetti quando il loro IP di destinazione non si trova nella stessa sottorete del dispositivo. Se vogliamo che un dispositivo acceda a Internet, dobbiamo configurare il percorso predefinito. E quando designiamo il gateway predefinito del dispositivo, creerà automaticamente una route predefinita il cui hop successivo è l'IP del gateway.

Ad esempio, ipotizziamo una rete mostrata come nella figura seguente

Dopo aver impostato il gateway predefinito come IP LAN 172.31.48.1 del router, il PC genererà automaticamente una route predefinita.

Il percorso predefinito è costituito da tre parametri: Destinazione, Subnet Mask e Next hop (Gateway), come mostrato nella figura sopra.

Destination IP e Mask 0.0.0.0 indicano indirizzi IP di destinazione arbitrari che non corrispondono ad altre voci del percorso. Secondo questa route predefinita, tutti i traffici che vanno a Internet verranno inoltrati al gateway router (172.31.48.1). Il PC può accedere a Internet se tutte le altre impostazioni sono OK.

Come configurare il default gateway negli switch serie T

Quando vogliamo usare NTP (Network Time Protocol), accedere allo switch in remoto o utilizzare alcune altre funzioni che richiedono che lo switch agisca come un computer in grado di accedere a Internet da solo, dobbiamo configurare anche la route gateway predefinita per lo switch .

Supponiamo ancora una rete mostrata come nell'immagine seguente

  1. Per gli switch TP-Link L2 senza funzione di IP routing come gli switch della serie T1500, è sufficiente designare il Default Gateway nella configurazione System-System Info-System IP-IP Config come un computer Windows, come mostrato nella figura seguente. Poi lo switch genererà una route predefinita anche per Internet.

  1. Per gli switch TP-Link L2 + / L3 con funzione di IP routing come gli switch serie T1600 / T1700 / T2700 / T3700, è necessario aggiungere manualmente un percorso predefinito in Routing-Static Routing-IPv4 Static Routing Config.

Come mostrato nella figura sopra, Destination e Subnet Mask 0.0.0.0 indicano indirizzi IP di destinazione arbitrari che non corrispondono ad altre voci del percorso.

Il Next Hop è l'IP LAN del router, il che significa che tutto il traffico verso Internet verrà inoltrato al gateway router. La distanza è un parametro opzionale, possiamo lasciarlo come predefinito o impostarlo come 1 in questa situazione.

A proposito, se si desidera modificare l'indirizzo IP di gestione (per impostazione predefinita, è l'IP dell'interfaccia della VLAN 1) degli switch L2 + / L3, è necessario accedere all'elenco Routing-Interface List selezionare VLAN 1 e fare clic su Edit per cambiare l'indirizzo IP.

Nota: dopo la configurazione, è necessario fare clic sul pulsante Save Confignell'interfaccia Web o utilizzare il comando copy running-config startup-confignella CLI per salvare la configurazione, altrimenti verrà persa dopo il ciclo di accensione.

Iscriviti alla newsletter TP-Link prende la Privacy seriamente. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati consulta l'Informativa Privacy.

From United States?

Check products and services for your region.