• Soluzioni
    1. Tutte le soluzioni
    2. per Settore
    3. per Applicazione
    4. Perché scegliere TP-Link
    5. Configuratore di rete
  • Prodotti
    1. Omada Business Wi-Fi
    2. SafeStream Gateway
    3. JetStream Switch
    4. Pharos Wireless Broadband
  • Tecnologie
    1. Tecnologie
    2. Cloud
    3. Wireless
    4. Wired
  • Partner Program
    1. Partner Program
    2. Corsi e certificazioni
    3. Storie di successo
  • Supporto
  • Community
 

Omada Controller: procedura di aggiornamento

Leggere attentamente le seguenti istruzioni per procedere con l'aggiornamento del Controller conservando le configurazioni di rete.

Procedure di aggiornamento

È possibile aggiornare qualsiasi versione del Controller Omada in uso alla versione Omada SDN. Procedere come da step seguenti :

 

  • Omada Software Controller: se si sta utilizzando una versione precedente, è necessario come prima cosa effettuare l'aggiornamento alla Release 3.1.4 o superiore ed effettuare il backup delle configurazioni. Successivamente è possibile passare alla versione del Software Controller Omada SDN Release 4.1.5.
  • Omada Hardware Controller OC200: se si sta utilizzando una versione precedente, è necessario come prima cosa effettuare l'aggiornamento alla Release 1.2.3 ed effettuare il backup delle configurazioni. Successivamente si consiglia di effettuare l'upgrade alla versione dell'Hardware Controller Omada SDN Release 1.7.0 tramite rete locale, in quanto non è possibile eseguire il Backup & Restore della configurazione tramite il cloud.
Omada - versioni precedenti
SoftWare Controller

Omada Software Controller

Release 3.1.4 o superiori

HardWare Controller

Omada Hardware Controller

OC200: Release 1.2.3

 
Omada SDN Release
SoftWare Controller

Omada SDN Software Controller

Release 4.1.5

HardWare Controller

Omada SDN Hardware Controller

OC200: Release 1.7.0

OC300: Release 1.0.0

CloudBased Controller

Omada Cloud-Based Controller

Release 1.0.0

 

Lista di Compatibilità

Il Controller Omada SDN permette di configurare e gestire solo dispositivi con firmware supportato.

Consulta la Lista di compatibilità Omada SDN  per verificare se i dispositivi in uso sono compatibili con il Controller Omada SDN. Verificare che i dispositivi siano aggiornati alla più recente versione Firmware e, se così non fosse, procedere all'aggiornamento.

 

Funzionalità aggiornate

L'aggiornamento prevede due livelli di modifica delle funzionalità: funzionalità modificate e funzionalità da riconfigurare.

1. Funzionalità da riconfigurare

Queste funzionalità richiedono la configurazione manuale e non possono essere aggiornate automaticamente.

Wireless Control > Access Control

Access Control è stato aggiornato in ACL e si trova nel modulo Network Security del Controller Omada SDN 4.1.4. La nuova funzione può essere applicata a specifici clienti o gruppi in cui il traffico dati passa attraverso gateway, switch ed EAP.

Se desideri ristabilire le configurazioni dell' Access Control, vai a Settings > Network Security > ACL e configura manualmente le regole EAP ACL dopo l'aggiornamento.

Wireless Control > Captive Portal

La funzione Portal è stata migliorata nella versione Omada SDN 4.1.4, con possibili effetti su SSID e reti LAN. É possibile creare un solo portale di accesso per singolo sito e un solo metodo di autenticazione (inclso Nessun metodo di autenticazione, Password semplice, Hotspot, External RADIUS Server, e External Portal Server). Per gli Hotspot è possibile selezionare uno o più metodi di autenticazione, tra Voucher, Local User, SMS, RADIUS, e Facebook.

Se desideri ristabilire le configurazioni del Captive Portal, vai a Settings > Authentication e configura il portale manualmente dopo l'aggiornamento.

Wireless Control > Free Authentication Policy

La voce Free Authentication Policy è stata modificata in Authentication-Free Policy ed è diventata una funzionalità subordinata rispetto al Portale, permettendo ad utenti selezionati di effettuare l'accesso a Internet senza passare per il Portale di autenticazione.

2. Funzionalità modificate

Queste funzionalità sono state modificate o aggiornate nel design.

Wireless Control > Scheduler
Wireless Control > Scheduler Association

I due moduli, presenti nella sezione Profile, sono stati modificati per garantire un approccio più flessibile e pratico nella personalizzazione e associazione del Time Range.

Insight > Untrusted Rogue APs
Insight >Trusted Rogue APs

I due moduli sono stati modificati per garantire maggiore semplicità. La funzione Rogue APs Detection può effettuare la scansione di tutti i canali per rilevare tutti gli Access Point vicini attraverso un meccanismo ottimizzato, senza suddividere gli AP in Trusted o Untrusted, in modo da rendere più semplice la configurazione.

Site Settings > Log Settings

Nelle versioni precedenti era necessario indicare sia l'email di invio che di ricezione per ottenere i log di sistema, oltre che impostare il Time Mode per definire l'orario in cui dovevano essere inviati i log di sitema o l'intervallo di tempo tra un invio e l'altro. Grazie al Mail Server configurato nel modulo del Controller, Omada SDN Controller 4.1.4 può inviare email per resettare la password, notifiche e log di sistema, inviati in automatico alla casella email associata all'account dell'amministratore ad intervalli regolari.

Controller Settings > User Account

Sono stati rinominati i livelli del System Administrator. L'amministratore di sistema del precedente controller aveva 3 differenti livelli, con priorità decrescente: "Administrator" (Root Administrator), "Operator" ed "Observer". I nuovi ruoli corrispondenti sono stati rinominati "Master Administrator", "Administrator", e "Viewer".

Quale controller desideri aggiornare alla versione SDN?

Il Controller Omada SDN offre diverse soluzioni di installazione. Tre differenti tipologie di Controller - Hybrid Cloud Software Controller, Hybrid Cloud Hardware Controller, Cloud-Based Controller - per rispondere al meglio alle esigenze di gestione e monitoraggio del network.

Che tipologia di Controller utilizzi attualmente?

Procedura di aggiornamento

 
1. Effettua il Back up dal controller in uso.
  • Step 1

    Selezionare Controller Settings > Backup&Restore.

    Step1

  • Step 2

    Selezionare attraverso il menù a tendina Retained Data Backup il periodo di tempo di cui si desidera effettuare il backup dei dati. Per esempio, se viene selezionata la voce "7 days", verrà effettuato il backup dei dati degli ultimi 7 giorni.

  • Step 3

    Cliccare su Backup per salvare le attuali configurazioni e i dati nel controller come file di backup

2. Disinstallare il controller in uso.
  • Step 1

    Nella barra di ricerca della taskbar del controller, digitare Control Panel e selezionarlo. Selezionare Programs > Programs and Features.

    Trascinare (o fare click destro) il programma che si desidera rimuovere e selezionare Uninstall. Successivamente seguire le indicazioni a schermo.

    Step1

  • Step 2

    Cliccare No per rimuovere completamente tutti i dati del controller.

    Step2

3. Installare Omada Software Controller 4.1.4.
  • Step 1

    Avvia il file di installazione e segui la procedura guidata per installare Omada SDN Controller. Il file di installazione è disponibile a questo link https://www.tp-link.com/en/support/download/omada-softwarecontroller/.

  • Step 2

    Avvia il Controller Omada SDN e segui le istruzioni step-by-step per completare il Quick Setup. Una volta completata la procedura guidata, apparirà una finestra di login. Inserire username e password create e cliccare su Login.

4. Importare il backup file salvato dal controller precedente.
  • Step 1

    Selezionare Settings > Maintenance > Backup & Restore.

    Step1

  • Step 2

    Cliccare su Browse per selezionare il file di backup salvato dal controller precedente. Poi cliccare su Restore per caricare il file.

5. Aggiornare i device nel Controller Omada SDN
  • Step 1

    After the backup files imported, the devices will be automatically discovered and adopted by the controller. Go to Devices, and click Upgrade Icon to upgrade the devices one by one. Or you can click Start Rolling Upgrade to upgrade the devices in batch.

    Step1

  • Step 2 (Optional)

    To realize custom upgrade, you can click the entry of the device to open the Properties window, click Config and then you can upgrade the device’s firmware version manually in Manage Device section.

    Step2

 
 
1. Installare Omada Software Controller 4.1.4.
 
2. Migrare le configurazioni e i dati dal controller in uso al nuovo controller.
  • Step 1

    Sul controller in uso, selezionare la voce Controller Settings > Migrate > Controller Migrate, selezionare l'intervallo di tempo di cui si desidera eseguire il backup nel menù Retained Data Backup, e cliccare Download Backup File per esportare le configurazioni e i dati del controller in uso. Se è già stato salvato il file di backup, cliccare Skip.

    Step1

  • Step 2

    Effettuare il Login nel nuovo Controller, dopodichè selezionare il menù Settings > Maintenance > Backup & Restore. Cliccare Browse per selezionare il file di backup salvato dal controller precedente. Poi cliccare su Restore per caricare il file.

    Dopo aver caricato il file di backup sul nuovo Controller Omada SDN, tornare nel pannello del controller precedente e cliccare Confirm.

    Step2

  • Step 3

    Sul controller corrente, digitare l'indirizzo IP o URL del nuovo Controller SDN nel campo URL/IP. Successivamente cliccare su Migrate Devices per importare i device sul nuovo controller.

    Step3

    Note:
    Assicurarsi che le porte TCP/UDP 29810–29813 siano abilitate sul computer. In questo modo gli EAP potranno comunicare con il computer attraverso le porte. Se il firewall o l'antivirus bloccano queste porte, bloccheranno anche la trasmissione dati tra controller ed EAP.

  • Step 4

    Verificare che tutti i dispositivi siano stati correttamente importati e siano visibili sul nuovo Controller Omada SDN. Quando tutti i dispositivi saranno in stato Connected visibile dal menù Device, cliccare Forget Devices per ultimare la procedura di migrazione.

    Step4

3. Aggiornare i dispositivi nel Controller Omada SDN.
 
 
 
1. Aggiornare il firmware del controller in uso.

Il Controller Hardware può essere aggiornato online oppure manualmente con procedura leggermente differente.

Aggiornamento Online
  • Step 1

    Selezionare Controller Settings > Maintenance, cliccare Download & Upgrade per aggiornare il controller alla versione 1.2.3.

    Step1

  • Step 2

    Selezionare sul Controller Settings > Backup&Restore.

    Step2

    Selezionare attraverso il menù a tendina Retained Data Backup il periodo di tempo di cui si desidera effettuare il backup dei dati. Cliccare Backup per salvare le configurazioni correnti e i dati del controller in un file di backup.

  • Step 3

    Terminato il backup, selezionare Controller Settings > Maintenance, cliccare Download & Upgrade per aggiornare il controller alla nuova versione Omada SDN 1.7.0.

    Step3

Aggiornamento Manuale
  • Step 1

    Selezionare Controller Settings > Backup&Restore.

    Step1

    Selezionare attraverso il menù a tendina Retained Data Backup il periodo di tempo di cui si desidera effettuare il backup dei dati. Cliccare Backup per salvare le configurazioni correnti e i dati del controller in un file di backup.

  • Step 2

    Selezionare Controller Settings > Maintenance, cliccare Browse per selezionare il corretto firmware file della nuova versione del Controller Omada SDN 1.7.0.

    Step2

2. Importare il file di backup del controller precedente.
 
 
 
 
1. Omada SDN Hardware Controller.

Installare il Controller Hardware Omada a seconda delle necessità e delle caratteristiche del network. Avviare il Controller e seguire la procedura step-by-step per completare il Quick Setup.

 
 
 
 
1. Aggiornare Omada Software Controller.
Aggiornamento sullo stesso Computer
 
Aggiornamento tra Device differenti
 
2. Migrare le configurazioni e i dati dal controller in uso al nuovo Controller Omada SDN.
  • Export
  • Step1
  • cloud-based controller
  • IP/Inform URL
  • Step3
  • Step4
 
 
1. Aggiornare Omada Hardware Controller.
Aggiornamento sullo stesso Controller Hardware Omada
 
Aggiornamento su Controller Hardware Omada differente
 
 

Iscriviti alla newsletter TP-Link prende la Privacy seriamente. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati consulta l'Informativa Privacy.

From United States (English)?

Check products and services for your region.