May.2020
22

Cos'è il Wi-Fi 6E?

Cos'è il Wi-Fi 6E?

In parole semplici, Wi-Fi 6E significa Wi-Fi 6 Extended, in riferimento alla nuova banda 6GHz introdotta che va ad aggiungersi alle bande 5GHz e 2.4GHz degli standard Wi-Fi precedenti. Wi-Fi 6E lavora con gli stessi standard del Wi-Fi 6 ma sfrutta uno spettro di frequenze superiore. La nuova banda 6GHz ha un range che va da 5.925GHz a 7.125GHz, con uno spettro aggiuntivo di 1.200MHz. Questo significa avere a disposizione una maggiore ampiezza di banda, dunque una velocità di rete superiore ed una minore latenza, ponendo le basi per un'ampia diffusione di applicazioni innovative come Realtà Aumentata e Realtà Virtuale, dispositivi indossabili e molto altro.

*Wi-Fi 6 è lo standard Wi-Fi di ultima generazione, chiamato anche “AX Wi-Fi” o “802.11ax Wi-Fi”.

Scopri di più sul Wi-Fi 6

 

Perchè è stato introdotto il Wi-Fi 6E?

Il numero di dispositivi Wi-Fi è cresciuto enormemente negli ultimi anni. Si stima che entro il 2021 il numero di dispositivi connessi via wireless su scala globale passerà dagli attuali 14.96 miliardi a 22.2 miliardi, e le connessioni Internet nel 2025 raggiungeranno i 100 bilioni in tutto il mondo. Inoltre continueranno ad aumentare anche le applicazioni che richiedono ampiezza di banda, come streaming video 8k, gaming e video in VR/AR, che diventeranno sempre più di uso comune. La banda 2.4GHz e 5GHz sono oggi molto affollate ed è difficile che possano sostenere un traffico di rete in continua crescita. La sovrapposizione tra canali è spesso causa di congestione di rete. Per questo il nuovo standard Wi-Fi 6 unito all'introduzione di una nuova banda completamente libera e dedicata risulta la soluzione ideale per garantire buone performance anche quando si fa un utilizzo intensivo della rete, con molti dispositivi connessi e un traffico dati elevato.

 

I vantaggi del Wi-Fi 6E

La possibilità del Wi-Fi 6E di sfruttare una banda dedicata e libera da traffico ed interferenze, rende le innovazioni introdotte dal nuovo standard Wi-Fi 6 ancora più concrete ed evidenti.

Infatti la banda 6 GHz è disponibile esclusivamente per trasmettere il traffico dati dei dispositivi Wi-Fi 6, senza interferenze di radio Wi-Fi 5 o inferiori, realizzando così completamente il potenziale di questa nuova tecnologia. Il WiFi 6 estende la banda Wi-Fi da 80 MHz a 160 MHz assicurando una capacità di rete superiore. La tradizionale banda 5GHz offre soltanto 2 canali discontinui a 160 MHz , mentre la banda 6GHz offre ben 7 canali continui a 160 MHz.

Minimizza la congestione di rete

A differenza delle bande 2.4GHz e 5GHz, la nuova banda 6GHz è dedicata solo ad efficienti connessioni Wi-Fi 6, eliminando la frustrazione causata dalla saturazione tipica di molte reti Wi-Fi. I nuovi canali disponibili non si sovrappongono, minimizzando così la congestione della rete.

Velocità e capacità superiori

Il Wi-Fi 6E introduce ben 7 nuovi canali a 160MHz, che raddoppiano la larghezza di banda e la capacità, consentendo molte più connessioni simultanee ad alta velocità. Questo significa potersi godere streaminig video 8K, gaming AR / VR e download di file pensanti senza il minimo buffering. Con uno spettro aumentato di 1.200MHz e un numero di flussi di trasmissione dei dati duplicato, il Wi-Fi 6E consente un utilizzo intensivo della rete Wi-Fi.


 


Prestazioni equivalenti al 5G

Con l'introduzione del 5G gli utenti si abitueranno presto alle velocità di connessione superiori consentite da questa nuova tecnologia. Le aspettative sulla rete Wi-Fi diventeranno sempre più elevate, richiedendo quindi il raggiungimento di livelli di efficienza e velocità equivalenti al 5G.

L'obiettivo del Wi-Fi 6E è proprio questo: permettere agli utenti di non percepire alcuna differenza tra le prestazioni di una rete 5G e una rete Wi-Fi, anche quando si passa da una rete all'altra muovendosi da uno spazio esterno ad uno interno.

In questo modo la user experience risulta soddisfacente e continua, permettendo all'utente di lavorare o giocare collegato al cloud, controllare la propria smart home ricca di dispositivi IoT o godersi un film in 8K senza la minima interruzione.

Iscriviti alla newsletter TP-Link prende la Privacy seriamente. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati consulta l'Informativa Privacy.