Year:
--  
    Apr.2022
    13

    Sanità Digitale: il Wi-Fi certificato per applicazioni in ambito ospedaliero

    Sanità Digitale: a che punto siamo?
    L’Healthcare è uno dei settori che sta rivoluzionando maggiormente i propri processi in chiave digitale, soprattutto dopo le sfide senza precedenti che la pandemia globale ha portato ad affrontare.
    Durante l’emergenza sanitaria si è assistito ad un aumento esponenziale delle prenotazioni effettuate via web, dei pagamenti dei servizi sanitari online e della consultazione della propria cartella clinica digitale. Secondo una ricerca di McKinsey & Co nel 2020 negli Stati Uniti il 46% dei pazienti ha utilizzato servizi di telemedicina, contro l’11% dell’anno precedente. Sulla stessa linea anche l’Italia, in cui l’utilizzo dei servizi di telemedicina si attesta tra il 28% e il 47%. Ad un cambiamento così profondo nella fruizione dei servizi medici, deve corrispondere un rinnovamento delle strutture sanitarie dal punto di vista tecnologico. Un report Capgemini evidenzia che meno di un terzo delle organizzazioni possiede le capacità digitali, tecnologiche e relazionali necessarie per il successo delle iniziative di Connected Health. Risulta quindi necessario investire in competenze e colmare le lacune strutturali. Ospedali, cliniche, centri di ricerca ed RSA hanno la necessità di dotarsi di reti più reattive e intelligenti con la massima urgenza per poter ottimizzare le prenotazioni dei servizi di assistenza sanitaria, raccogliere i dati dei pazienti attraverso la cartella clinica elettronica, monitorare le condizioni di salute anche a distanza attraverso device di E-Health, permettere comunicazioni tra medici e pazienti o tra degenti e parenti anche a distanza ed in tutta sicurezza.

     

    PNRR: gli incentivi per la digitalizzazione della Sanità
    La Sanità è uno dei settori nevralgici del Paese, su cui il Governo vuole investire concretamente. Al centro della Missione 6 del PNRR troviamo riforme e investimenti per un valore totale di 31 miliardi di euro, che hanno due obiettivi principali: potenziare la capacità di prevenzione e cura del sistema sanitario nazionale a beneficio di tutti i cittadini, garantendo un accesso equo e capillare alle cure; promuovere l’utilizzo di tecnologie innovative nella medicina. A queste misure si affiancano progetti per il rinnovamento e l’ammodernamento del parco tecnologico e delle attrezzatture per diagnosi e cura e delle infrastrutture ospedaliere; per il completamento e la diffusione del Fascicolo Sanitario Elettronico; per una migliore capacità di erogazione e monitoraggio dei Livelli Essenziali di Assistenza.
     

    Omada SDN: il Wi-Fi certificato per applicazioni in ambito ospedaliero
    A partire da una razionalizzazione dei costi e della logistica, fino a una gestione sempre più efficiente di prenotazioni e liste di attesa, la Digital Transformation tocca sempre più da vicino il mondo della sanità.
    TP-Link fornisce le soluzioni ideali per creare una rete cablata e Wi-Fi veloce e stabile in ospedali, cliniche ed RSA, capace di garantire a medici e pazienti l'uso di strumentazioni e dispositivi connessi e permettere a degenti e familiari una migliore fruizione dei servizi ospedalieri.
    La soluzione Omada SDN include infatti Access Point dotati di certificazione EN-60601-1-2, che garantisce l’idoneità all’installazione in ambito ospedaliero grazie al minimo impatto elettromagnetico nei confronti delle apparecchiature mediche. Tra i modelli certificati troviamo EAP235-Wall, ideale per camere di degenza e dormitori delle RSA, ma anche gli access point con standard Wi-Fi 6 di ultima generazione EAP620 HD ed EAP660 HD, ideali per essere installati in ambienti con alta densità di client connessi come centri di prenotazione di ospedali ed aree comuni.


    I prodotti della gamma Omada SDN garantiscono:
    •    Alti standard di sicurezza della rete e protezione dei dati personali.
    •    Copertura wireless stabile e ad alta velocità in ogni ambiente, anche con numerosi client connessi.
    •    Rete ospiti sicura con diverse modalità di accesso tramite Captive Portal.
    •    Gestione centralizzata ed intuitiva della rete via Cloud con costi di mantenimento contenuti.
    •    Design innovativo e supporto PoE per installazione flessibile e rapida.

     

    Le strutture sanitarie che hanno scelto Omada SDN
    Tra le strutture sanitarie che si sono affidate a TP-Link per la realizzazione della propria rete troviamo l’Hub Vaccinale di Novegro, dove sono stati installati i dispositivi di rete Omada SDN indispensabili per la realizzazione delle postazioni informatizzate del Centro Vaccinale, che consentono di operare in modo rapido e sicuro durante tutte le fasi, dal processo di accettazione dei pazienti fino alla registrazione e certificazione dell’avvenuta vaccinazione. L’infrastruttura realizzata consente di sfruttare al massimo la velocità di connessione disponibile, snellendo notevolmente i tempi necessari a completare le pratiche amministrative.


    Un altro esempio concreto è rappresentato dall’RSA Kreisaltenpflege Rotenbur, in Germania: una casa di cura di 4 piani che nel 2020 ha deciso di rinnovare la propria infrastruttura di rete per garantire ai propri ospiti servizi di comunicazione di alta qualità, essenziali in periodo Covid-19. Sono stati installati 67 access point EAP225 per assicurare una copertura wireless stabile e diffusa in ogni area dell’RSA e sono state realizzate reti separate per staff medico e ospiti, in modo da garantire il massimo livello di sicurezza ed efficienza.

     

    Vieni a trovarci a Expo Sanità

    Dall'11 al 13 maggio presso la Fiera di Bologna sarà possibile toccare con mano le soluzioni business TP-Link per la digitalizzazione delle strutture sanitarie durante la manifestazione Expo Sanità.

    Vieni a trovarci presso il padiglione 31, stand C22.

    Per maggiori informazioni contattaci all'indirizzo marketing.it@tp-link.com.

    Iscriviti alla newsletter TP-Link prende la Privacy seriamente. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati consulta l'Informativa Privacy.

    From United States?

    Get products, events and services for your region.